La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Acqua

Adoro l’acqua, fin da quando, ancora piccina, sguazzavo nella tinozza di zinco dove mi facevano il bagno.

Non parliamo poi di quando ho imparato a nuotare e dovevano tirarmi fuori a forza dalla piscina (non mi è mai piaciuto invece nuotare al mare).

Inoltre amo indistintamente laghi, fiumi, torrenti.

A Milano quindi è sempre d’obbligo una passeggiata lungo i Navigli. Il Grande è il più conosciuto ed è il più caratteristico, perciò è anche quello maggiormente visitato dai turisti, anche per le sue botteghe ed ateliers artistici che lo fiancheggiano. Però proprio poco distante dalla nostra abitazione c’è la Martesana, un naviglio molto particolare e dall’aspetto piuttosto romantico anche perché non è diritto e largo come il Grande ed il Pavese: sembra piuttosto un fiumiciattolo tranquillo.

Oggi, vista la bella giornata, abbiamo fatto una lunga passeggiata nella parte inferiore, quella che da Viale Monza (all’altezza dello Zelig) arriva fino a via Melchiorre Gioia.

All’inizio la Martesana è fiancheggiata da casette basse che si affacciano sul naviglio, specchiandosi nelle acque lisce, appena increspate dal nuoto delle anatre e da un’altra specie di uccelli che non sono riuscita a riconoscere: piumaggio nero con coda e crestina bianca (i maschi) o grigio piombo (le femmine) col becco color arancio, zampe piuttosto lunghe di un colore tra il verde ed il giallo fluo, una specie che sta tra la folaga ed il pollo sultano, almeno credo, purtroppo  lontane per essere fotografate: magari qualcuno avrebbe potuto darmi qualche informazione al riguardo.

20161114_132931

20161114_133114

20161114_135205

Nell’acqua si specchiano cespugli ed alberi, dai quali filtra la luce del sole con strani giochi.

20161114_133121

20161114_134151

Si passa sotto i ponti della ferrovia, adornati (?) da graffiti strani, ogni tanto, piccoli giardinetti ed orticelli trascurati, con scalette che scendono fino a pelo dell’acqua.

20161114_134322

20161114_134327

20161114_134136

20161114_134439

Nei pressi della Melchiorre Gioia, le casette lasciano il posto a condomini, mentre in lontananza si scorge il grattacielo della Regione Lombardia. L’ultima a riflettersi nella Martesana, è una fabbrichetta gialla un po’ scrostata

20161114_135713

…ed è subito città, con il traffico, la gente, i rumori.

Annunci

2 Risposte

  1. Che belle foto! L’acqua è il mio elemento, ti capisco perfettamente…

    Liked by 1 persona

    15 novembre 2016 alle 12:14

    • Milano offre bellissimi spunti. Purtroppo ho solo lo smartphone per fermare alcuni istanti 😦

      Liked by 1 persona

      15 novembre 2016 alle 17:59

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...