La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

‘ccà nisciun’ è fesso

Così qualche giorno fa Roberto Vecchioni ha lasciato l’incarico per la direzione del forum della cultura di Napoli del 2013. Dopo le polemiche sorte alla notizia del suo compenso di 220.000 euro, il cantautore si era detto disposto a lavorare gratis per il comune partenopeo. Adesso invece lascia, dato che ha saputo che non avrebbe dovuto occuparsi solo di canzoni ma anche di management, contratti e questioni legali…ma per queste incombenze, non c’è uno staff, o forse è perché lavorare gratis non piace a nessuno? 

7 Risposte

  1. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    "Mi piace"

    12 gennaio 2012 alle 22:19

  2. è vero lavorare gratis non piace a nessuno . Di Cosentino cosa dici? della lega e dei radicali? (io non mai capito a cosa servono o fose si a vendersi i voti in aula?)sono curioso di conoscere il tuo pensiero in tal senso CIao Loredana buona giornata

    "Mi piace"

    13 gennaio 2012 alle 07:25

    • Premetto una cosa, Nazz… sono fortemente contraria all’arresto preventivo, a meno che non si tratti di delitti eclatanti, come violenze ed assassinii e ci sia pericolo di inquinamento delle prove. Dopo che si è svolto il processo e si è accertata la responsabilità, allora si mandi il colpevole in carcere e lo si lasci dentro SENZA SCONTI ABBUONI E RIDUZIONI DI SORTA.
      Detto questo, passiamo al caso Cosentino, che per ora è solo INDAGATO. Non vedo perché non debba essere comunque istruito il processo nel quale possa difendersi come una qualsiasi altra persona indagata.
      Detto questo, non mi è piaciuto l’atteggiamento della Lega che, sembra, abbia barattato la libertà di coscienza al voto con la “quasi” promessa di un sollecito ritorno alle urne. Un piccolo dubbio per quanto concerne Maroni che, nella sua veste di ex Ministro dell’Interno ha senza dubbio maggiori informazioni di noi sulla presunta colpevolezza di Cosentino, ma ripeto che per conto mio, prima si giudicano le persone e poi le si mettono in carcere.
      Quindi sono in pieno accordo anche con lo sparuto numero di radicali che si sono sottratti al diktat della Bindi che, come al solito, ha perso la buona occasione di tenere la bocca chiusa denotando invece l’imposizione agli ordini di partito.
      Un abbraccio, Nazz, e buona giornata
      Loredana

      "Mi piace"

      13 gennaio 2012 alle 16:33

  3. mario

    che vecchioni abbia delle incongruenze e’ cosa normale , nessuno e’ perfetto .noto pero’ che non e’ politico . nel caso sarebbe censurabile chi gli avesse dato quanto da lui eventualmente richiesto .chiedere ad un poeta /artista di occuparsi od esser responsabile di menagement questa si’ che e’ cosa stupida .anch’io gradirei leggere un tuo commento sui verdi padani anche in merito a come gestiscono i finanziamenti pubblici ,vedi tanzania cipro etc . ma non erano duri e puri ? byby

    "Mi piace"

    13 gennaio 2012 alle 11:26

    • Pienamente in accordo con te per quanto concerne l’incarico affidatogli da de Magistris, ma mi sembra strano
      primo che Vecchioni non sapesse che c’erano anche incombenze amministrative e tecniche da eseguire, e
      secondo che non gli si sia messo un apposito staff a disposizione per queste faccende o che, per lo meno, non avesse richiesto questo staff.

      Per i fondi “neri” (in quanto africani…) sto cercando di documentarmi al meglio. È una questione piuttosto complicata gestita dal tesoriere (Belsito) in via del tutto autonoma, sembra all’insaputa del consiglio federale e dei due amministratori (Stiffoni e Castelli), e giudicata anzi piuttosto rischiosa. E che ha deluso molto la base leghista, un po’ perché i fondi sono gestiti in Liguria, poi perché parecchi leghisti sono stati scottati dalle operazioni della Credieuronord e dalle operazioni di investimenti immobiliari in Istria, anche se recentemente hanno ricevuto un primo parziale rimborso delle somme investite. Non solo, ma vengono investite simili somme in questi fondi rischiosi quando il quotidiano la Padania è in rosso e viene ripianata da lla Fin Group e pure le sedi locali non se la passano molto bene.
      Premesso questo, ognuno è libero di gestire i fondi come meglio crede, se provengono da fonti lecite e non da finanziamenti “occulti” dai quali nessuno è stato immune…
      Un caro saluto Mario 🙂

      Lore

      "Mi piace"

      13 gennaio 2012 alle 17:15

  4. mario

    hai timore di sporcarti le scarpine ?ci giri attorno ……per come la vedo la linfa che ha dato origine al movimento l’e’ morta da quel di’ e tutto si regge solo per gli apparati come in qualsiasi altro partito . spiace anche a me pur non avendola mai votata e dissentendo da molte , moltissime posizioni assunte intravedevo la possibilita’ che qualcosa in senso federela potesse essere messo a punto . il solito gattopardo ha prevalso ancora. ciao lore bg

    "Mi piace"

    14 gennaio 2012 alle 12:36

    • Le scarpine sono pulite, ma ci sono vari sassolini dentro… 🙂

      Avere simpatia per un partito, non significa necessariamente accettare in toto le sue idee (sarebbe un diktat davvero antidemocratico). Come avevo risposto a Nazzareno, quando hanno proposto l’elezione di persone che ritenevo inadeguate al compito (per questo ritengo iniquo il porcellum che non mi permette di esprimere la preferenza), ho semplicemente votato per altre persone di altri schieramenti. (in privata sede magari ti farò alcuni nominativi)…Anche ora c’è maretta in Lega, anzi, burrasca con la diatriba tra Bossi e Maroni. Non ti nascondo che, pur riconoscendo il “fiuto” politico del Senatùr, ultimamente sta toppando e parecchio, e che personalmente sono incondizionatamente dalla parte di Maroni, al di là del suo schierarsi a favore dell’arresto di Cosentino.Ci saranno anche logiche di partito, ma non si può estromettere chi è stato cofondatore del movimento favorendo i rampanti ultimi arrivati… Le frasi di Bossi sulla gestione dei fondi sono semplicemente ingiuriose nei confronti di una persona che, fino ad oggi e fino a prova contraria, si è sempre dimostrata onesta.
      Buona serata Mario 🙂

      Lore

      "Mi piace"

      14 gennaio 2012 alle 18:45

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...