La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Archivio per 18 gennaio 2012

chi controlla il controllore? Ovvio, il controllato

Come fa un cittadino qualunque ad avere fiducia in questo stato? Tra i componenti della commissione d’inchiesta che dovrà far luce sui fatti dell’ospedale san Raffaele c’è infatti Filippo Penati. Questo perché in virtù del famigerato manuale Cencelli, delle commissioni deve far parte un rappresentante per ogni partito, quindi Penati, dimessosi dal PD ed essendo unico componente del gruppo misto in seno al consiglio regionale lombardo, (con annesse prebende…) ne ha pienamente diritto. Diritto? Vabbè che non era il caso di incarcerarlo fino a che non verrà processato ed eventualmente condannato per corruzione e/o concussione (come è avvenuto in parlamento per Papa e stava per avvenire per Cosentino), ma da qui a mettere in una commissione d’indagine per corruzione un presunto corrotto…qualche volta al posto dei manuali sarebbe meglio usare un briciolo di buon senso.