La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Frammento afroamericano

Così remota,
Così lontana
l’Africa.
Non un ricordo più in vita
Oltre quelli nati dai manuali di storia,
Oltre quelli che i canti
Tornano a farti pulsare nel sangue –
Pulsanti dal sangue come tristi parole cantate
In una strana lingua non negra –
Così remota,
Così lontana
L’Africa.
Soggiogati e senza tempo
I tamburi – eppure
Da un’immensa nebbia di razza
Questo canto
Che non comprendo,
Questo canto di una terra atavica,
Di struggenti brame perdute
Senza luogo –
Così remoto,
Così lontano
Il volto scuro dell’Africa. 

Langston Hughes

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...