La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Canto funebre vichingo

“Ecco, là vedo mio padre,
ecco, là vedo mia madre,
i miei fratelli e le mie sorelle,
ecco, là vedo tutti i miei antenati,
dal principio alla fine,
ecco, ora chiamano me
e mi invitano a prendere posto,
nella sala della Valhalla,
dove l’impavido
potrà vivere per sempre” 

(da “il 13^ guerriero”)

Una Risposta

  1. Buonanotte carissima Lori. Isabella

    Piace a 1 persona

    31 gennaio 2019 alle 21:34

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...