La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Elezioni

Dal punto di vista politico Bolzano è un po’ un’anomalia.

Quando tutt’Italia o quasi votava centrosinistra, qui imperversava il MSI (rimasto tale anche parecchio tempo dopo la nascita di AN) più che altro per rimarcare l’italianita’ in contrapposizione ai sudtirolesi che ottenevano molte più risorse del resto della popolazione.

Poi con l’ascesa di Berlusconi e del centrodestra qui si è iniziato a votare a sinistra… boh.
Comunque il partito di maggioranza, la Suedtiroler Volkspartei (Partito Popolare Sudtirolese) più che altro è filogovernativo : Franza o Spagna, purché se magna!

Domenica qui a Bolzano si vota .
Sono solo le comunali e l’esito è già scontato : verrà rieletto il sindaco uscente, area PD, sostenuto non solo dal partito egemone in provincia ( la sunnominata SVP), ma anche da altre tre liste più o meno civetta che lo appoggiano. Le liste sono ben 19 in tutto, ma sono solo due che sostengono un unico candidato, la lega Nord ed il Movimento 5 Stelle. Le altre sono più o meno aggregazioni nate per raccattare più voti possibile.
Il consiglio comunale però dovrebbe comunque cambiare aspetto.
Lo scorso giorno 5, per sostenere i rispettivi candidati, erano qui a Bolzano sia Renzi che Salvini.
Il premier, che ha tenuto una conferenza nell’aula magna dell’Istituto dei Salesiani Rainerum alla presenza di un centinaio di persone, ha visitato anche la Stahlbau-Pichler che ha contribuito all’allestimento di nove padiglioni dell’Expo, ma durante un giro in città è stato accolto con lanci di uova e pomodori da parte di vari abitanti mentre gli studenti lo omaggiavano di cori non molto edificanti.

http://altoadige.gelocal.it/bolzano/cronaca/2015/05/05/news/renzi-a-bolzano-la-diretta-della-visita-del-premier-1.11360844
Salvini invece si è presentato in piazza, ma non una piazza qualsiasi, bensì la piazza Matteotti che ha visto centinaia di comizi “rossi ” essendo una zona fortemente popolare, e l’ha letteralmente riempita: anziani e giovani, fianco a fianco.

http://altoadige.gelocal.it/bolzano/cronaca/2015/05/05/news/matteo-salvini-in-piazza-matteotti-la-diretta-twitter-1.11362599
Qualche disordine per l’intervento di qualche testa calda solitaria “rossa” che si è scontrato con qualche altra testa calda solitaria “nera” prontamente seduto dai poliziotti presenti.

Da questi due fatti, che hanno avuto risonanza solo in ambito locale, si capisce come la politica renziana dell’accoglienza indiscriminata, che ha portato qui a Bolzano una nuova ondata di clandestini da alloggiare in un hotel a 4 stelle in pieno centro a pochi passi dal Duomo , stia creando molto malcontento.

http://altoadige.gelocal.it/bolzano/cronaca/2015/05/07/news/arrivano-i-profughi-lavori-a-ritmo-serrato-all-hotel-alpi-1.11374808

 

L’unica cosa che della quale mi rammarico, è che,nonostante tutto, non cambierà assolutamente nulla.


2 Risposte

  1. Ahimè cito una passo di un romanzo meraviglioso -Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi-

    Liked by 1 persona

    8 maggio 2015 alle 19:08

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...