La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

cuore bianconero

Devo ancora smaltire la sbornia da scudetto… Da tanto tempo lo aspettavamo… Ho letto tutto il possibile, ma le frasi più belle mi sembrano quelle di Chiellini

1 Non c’è bisogno di dire che numero di scudetto è questo: le stelle non sono quelle che cuciono sulla maglia, ma quelle che hai nel cuore.

2 la mia dedica va alla mia famiglia, ma questo scudetto è di Del Piero e Buffon, che a questa maglia hanno dato davvero tutto.

E grazie appunto a questi due grandi campioni, che sono rimasti alla Juventus anche durante la retrocessione d’ufficio in serie B, quando altri hanno preferito migrare verso altri lidi, assai più redditizi.

E qui riportò invece quanto scritto dal Capitano.

(tratto dal sito www.alessandrodelpiero.com)

NOI C’ERAVAMO

Quando vincevamo, sempre. Sul campo, più di tutti…

Quando siamo caduti.

Quando non sapevamo che fine avremmo fatto.

Quando l’abbiamo saputo, e l’abbiamo accettato. Lottando per rialzarci.

Quando siamo entrati in campo a Rimini.

Quando gli altri festeggiavano.

Quando noi restavamo a guardare.

Quando speravano che non saremmo mai tornati.

Quando abbiamo cominciato a risalire.

Quando non riuscivamo a ritrovare la strada.

Quando l’abbiamo ritrovata: vincendo.

Questa è la nostra festa, conquistata fino all’ultima goccia di sudore.

È la festa di tutti quelli che ci hanno sempre creduto.

È la festa di voi tifosi juventini che invece di abbandonarci avete fatto sentire ancora più forte la vostra voce.

È la festa di quelli che hanno esultato per un gol in serie B come per quello che è valso lo scudetto.

È la festa, perché no, degli avversari (non tutti) che ci hanno sempre rispettato.

È la festa di Balzaretti, Belardi, Bianco, Birindelli, Bojinov, Boumgsong, Buffon, Camoranesi, Chiellini, De Ceglie, Giannichedda, Giovinco, Guzman, Kovac, Lanzafame, Legrottaglie, Marchionni, Marchisio, Mirante, Nevded, Palladino, Paro, Piccolo, Trezeguet, Venitucci, Zalayeta, Zanetti, Zebina, All:Dechamps.

E doveva finire così, non ho mai smesso di crederci.

Grazie a tutti voi ragazzi. Godiamocela, ce la siamo meritata.

Io c’ero, voi c’eravate. Noi c’eravamo. E ci siamo, finalmente.

Siamo tornati.

Alessandro.

Grazie, Capitano..sei nella leggenda ormai ….

2 Risposte

  1. sei riuscita ad emozionarmi, nonostante non sia juventino.. eppure devo ancora farlo capire a mio suocero milanista 🙂

    "Mi piace"

    9 Maggio 2012 alle 17:11

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...