La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Articoli con tag “William Shakespeare

Sogno di una notte di mezza estate

Amanti e pazzi hanno fervida mente, fecondo

immaginar, che concepisce più idee che la

ragione non intenda.

L’insensato, l’amante ed il poeta son tutti

fantasia. L’uno demoni in maggior copia vede

che l’Averno immenso non ricinga; ed è il

demente.

L’innamorato, ch’egli pur delira, scorge in un

viso egizio la bellezza d’Elena argiva.

L’occhio del poeta, volgendosi in sublime

frenesia, mira di terra in ciel, di cielo in

terra; e al modo che la mente va formando idee di

cose ignote, el colla penna le configura, e

la dimora e ‘l nome conferisce ad un nulla

evanescente.

Del forte immaginare è l’artifizio tal, che se

gioia sogni, esso un datore di quella gioia tosto

concepisce; e di notte, a un pensiero di

spavento, può far sì che un cespuglio sembri un

orso!

(William Shakespeare – Sogno di una notte di mezza estate)