La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Articoli con tag “Johnny Hallyday

Hallo, Johnny

Un altro pezzo di gioventù se n’è andato, con la morte di Johnny Hallyday.

E per gioventù intendo anche la scuola.

Già, perché mi avevano assegnato, tramite sorteggio, all’unica sezione dove si studiava francese.

La professoressa era un’insegnante molto giovane che iniziò a parlare fin dal primo giorno in quella lingua a noi sconosciuta e per farci appassionare veniva in classe con il giradischi e le incisioni sia di Johnny Hallyday che di Sylvie Vartan, che ai quei tempi erano sposati, e ci faceva tradurre i testi delle canzoni. Non solo, ma al posto dei libri di testo, che usavamo certamente ma non con continuità, ci faceva comperare Paris Match, e là in classe leggevamo, traducevamo e commentavamo i vari articoli, e quando incontrava una regola grammaticale o un gallicismo particolare, ce lo faceva notare e ci forniva la relativa spiegazione, che restava così impressa nelle nostre menti.

Ovvio questo sistema ci rendeva tutte contente (la classe era praticamente tutta femminile, tranne un paio di maschi capitati là per caso), ed eravamo invidiate da quanti seguivano invece i corsi d’inglese con il metodo tradizionale. Inutile dire che l’insegnante era letteralmente adorata, e veniva ricompensata con gli ottimi risultati che conseguivamo.

Ed oggi la morte di Johnny Hallyday mi ha riportato alla mente quel periodo.