La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Articoli con tag “Johannes Bobrowski

Porto di pescatori

La sera

prima che le barche escano,

una dopo l’altra,

ti amerò.

Sino al mattino

ti amerò, la paglia nella stanza,

il vento di terra sul tetto,

la siepe davanti alla tua casa,

i cani che abbaiano

prima che torni giorno.

Col volto odoroso di mare,

verrò nella rugiada: come colui

che spreca il calore

delle sue mani

alla notte d’argento. Viene

con la bocca salata. Ora

balza sull’ultima barca.

Johannes Bobrowski


Pianura

Lago.
Il lago.


Le sponde sprofondate.


La gru sotto la nube. Bianca,


rischiara
millenni
di popoli pastori. Con il vento

son salito sul monte


e qui vivrò. Fui cacciatore


ma solo l’erba


mi avrà.

Insegnami a parlare, erba,


insegnami a esser morto e sentire


a lungo, e a parlare, pietra,


insegnami a sostare, acqua,


non domandare di me, e del vento.

Johannes Bobrowski