La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Articoli con tag “bambini massacrati

Dio non c’entra

Titolo di un articolo in prima pagina sul Giornale di oggi…

Ma perche’ Dio è distratto?

Ma se si e’ distratto durante la morte dei ventidue bambini belgi in gita scolastica, dov’era durante il massacro dei bimbi siriani? O durante il reclutamento dei soldati-bambini del dittatore africano Joseph Koni?

E poi è solo il numero che ci impressiona? E allora l’ultimo bimbo di due anni massacrato a martellate nel Sulcis non fa testo perché è solo uno?

Il fatto che vengono imputati a Dio comportamenti ed atrocita’ che sono tipiche degli esseri umani. Non è Dio che ha ucciso quei bambini, nemmeno per sua distrazione. Sono gli uomini, uomini che, non dimentichiamolo, hanno ancora il libero arbitrio, e sanno se agire in un determinato modo o in un altro, magari assumendosi la responsabilità di disobbedire ad ordini palesemente ingiusti. Uomini che non meritano nemmeno più questo appellativo perché ammazzare in modo atroce degli essere deboli ed indifesi li pone al di sotto degli animali. 


rabbia e tristezza

Accendi la televisione…

Pubblicità…

Vedi una marea di visetti paffuti, con gli occhioni sgranati, i dentini come perle. Bimbi che trotterellano e ciangottano allegramente.

Poi il telegiornale

ed arriva la solita terrificante notizia di una bambina massacrata di botte a soli 10 mesi, mentre papà, mamma e convivente di quest’ultima si palleggiano colpe e responsabilità.

Spero che la piccina se la cavi, e che non diventi un altro nome in calce alla lista, come Matilda, Gabriel, Alessandro, piccole vittime ancora in attesa di giustizia. E resto qui, a covare la mia rabbia, con il mio senso di impotenza davanti a simili, atroci episodi.

La piccola Matilda

Il piccolo Alessandro