La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Più di tutto ho temuto

Più di tutto ho sempre temuto

il vocìo degli uccelli nudi

sul sommo degli alberi

nel gelo. Al pensiero della migrazione

mi si rizzavano d’orrore i capelli.

L’avvicendarsi delle stagioni

mi consegnava alla stagione torturante

del cuore. Un occhio di donna

una promessa quale

non s’è mai realizzata, dolce più

di ogni promessa. E sono

ancora qui che scrivo. E non c’è

altro luogo in cui vorrei essere.

E amo ancora.

Natan Zach

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...