La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

L’uomo d’America 

Nella sera c’è la sonata del tramonto
che scende verso la città .
C’è una marcia di piccole armate
mentre sfuma il rullo dei tamburi
I grattacieli levano muri giganteschi
contro i neri bastioni dell’ovest fiammeggiante.
I grattacieli fissano i loro alfabeti perpendicolari
fra i mutevoli triangoli argentei delle stelle e delle strade.
E chi li ha eretti? Chi ha eretto i grattacieli?
L’Uomo li ha eretti, il piccolo burlone con due gambe.,
l’Uomo.

Carl Sandburg 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...