La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Si ricomincia

Mi hanno operato, come stabilito, lunedì mattina, e già martedì dopo pranzo mi hanno dimessa. L’osso è stato aggiustato, la degenza è andata bene, l’importante per me è non sentire dolore. Adesso sono qui, con il braccio al collo, un bel taglio di almeno una ventina di centimetri con una lunga sfilza di punti metallici (non so nemmeno quanti).

Mi sono presa un paio di giorni di assoluto riposo e l’unica cosa che mi rammenta l’operazione, oltre al taglio, è il colore della tintura – o cos’altro sia – che è rimasta su buona parte del braccio e una bella macchia bluastra sulla mano sinistra dove era inserito l’ago della flebo. Vedo il lato positivo: prima dell’operazione mi hanno fatto il tampone per il Covid 19, naturalmente negativo.

Beh, anche questa è passata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...