La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Giornalai

Secondo Udo Guempel, il “giornalista” (?) Fabio Sanfilippo non ha augurato la morte a Salvini, perché la frase <<ti sei impiccato da solo>> è riferita al suicidio politico.
Questo lo si era capito benissimo, non siamo tutti analfabeti funzionali, anche perché fisicamente Salvini è ancora vivo ed il modo verbale invece è al passato prossimo.
Però poi il “giornalista” RAI scrive in aggiunta <<tempo sei mesi e ti spari>> e <<mi dispiace per tua figlia, ma avrà tempo per riprendersi, basta farla seguire da persone qualificate>>.
Se non è un augurio di morte e di invito al suicidio questo, non so cos’altro possa rappresentare, e mettere di mezzo anche una bimba di sei anni è a dir poco inqualificabile.
A questo punto il livello di infamia di Guempel equipara quello di Sanfilippo.
Questo purtroppo è il livello dell’informazione qui in Italia (e non solo, pure in Germania da dove proviene Guempel, anche se ormai si è stabilito qui da noi, dove network compiacenti lo ospitano volentieri e si beano a sentirlo sputtanare il nostro paese).

Una Risposta

  1. 😔😔😔

    Piace a 1 persona

    7 settembre 2019 alle 18:39

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...