La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Pillolina

Pochi giorni dopo aver vinto il 3 marzo scorso le primarie del PD ed essere stato proclamato segretario il giorno 17, Nicola Zingaretti venne indagato per finanziamento illecito.

Ha forse riferito in Parlamento? No.

Si è forse dimesso? No.


Allora perché adesso chiede queste cose a Matteo Salvini, quando la Procura di Milano, nella persona del dott. Greco, ha detto espressamente che non è neppure necessario che il ministro dell’interno venga sentito sulla vicenda dei rubli?
E menomale che Zingaretti è uno di quelli che dicono che i processi si tengono in tribunale e non su FB o sui giornali… a meno che non si tratti degli “altri”.

http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2019/03/19/lespresso-zingaretti-indagato-per-finanziamento-illecito_64762dfb-2cfb-45da-bb0c-4f73a29c4935.html

2 Risposte

  1. Nicola Zingaretti sarebbe indagato dalle procure di Roma e Messina per finanziamento illecito,
    sarebbe.
    E meno male che Salvini è casto e puro.

    Piace a 1 persona

    17 luglio 2019 alle 23:12

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...