La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Senza nessuna ragione

Senza nessuna ragione qualcosa si rompe in me
e mi chiude la gola.
Senza nessuna ragione sobbalzo ad un tratto
lasciando a mezzo lo scritto.
Senza nessuna ragione, nella hall di un albergo,
sogno in piedi;
senza nessuna ragione l’albero sul marciapiede
mi batte in fronte.

Senza nessuna ragione un lupo urla alla luna
iroso infelice affamato.
Senza nessuna ragione le stelle scendono a dondolarsi
sull’altalena del giardino;
senza nessuna ragione vedo come sarò nella tomba.
Senza nessuna ragione nebbia e sole nella mia testa,
senza nessuna ragione mi attacco al giorno che inizia
come se non dovesse finire mai più:
e ogni volta sei tu,
che sali dalle acque.

Nazim Hikmet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...