La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Magari…

Oggi mi sento sarcastica.

Visita psichiatrica (naturalmente a spese dei contribuenti italiani) per il guidatore senegalese naturalizzato italiano (meglio specificare, neh 😉).

Praticamente l’anticamera per l’assoluzione o quantomeno una riduzione di pena, vista anche la recente, mite condanna di uno sgozzatore per “stress da barcone”.

Magari il senegalese naturalizzato italiano verrà pure premiato per aver cercato, in modo maldestro, di scaldare gli studenti infreddoliti.

Magari invece incrimineranno i ragazzi per procurato allarme, visto che nessuno si è fatto nulla, tranne il povero carabiniere che si è tagliato, spaccando il vetro a mani nude e che verrà denunciato per danni.

Una scappatoia però ci sarebbe: denunciare l’autista per danno ambientale, per avere immesso forti quantitativi di CO2 nell’atmosfera, bruciando l’autobus.
Greta sarebbe contenta.

Annunci

5 Risposte

  1. E il cerchio si chiude

    Piace a 1 persona

    22 marzo 2019 alle 08:53

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...