La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Dobbiamo andare piano

Per me e te immersi nel silenzio:

qui dove il paese tutt’intorno

è quieto; addormentato nella delicatezza

di questa stella della sera, scintillante

nel polso della notte. Le luci del villaggio,

come antichi bardi in preghiera, vengono

gentilmente da noi sui campi di grano che spiga

e docili pecore. Vorremmo far parte

di questo posto, dove il sonno non è quello cittadino,

dove il sonno è pieno e lieve e vicino

come il profilo di una foglia in un bicchiere di tè; ma

la conoscenza ha dipinto nel cuore di ognuno di noi

occhi rotti nel capo: non abbiamo scelta: vediamo

tutto le cose che piangono ed i giorni ricchi

su quest’umile terra, mischiando

trombe di taxi e disperazione gigantesca

con ogni paesaggio, qui, o altrove.

Kenneth Patchen

 

(Quadro di Nicola Nannini)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...