La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Archivio per 25 novembre 2018

pensierino

L’UE chiedeva, anzi ORDINAVA, e noi ci inchinavamo (a 90 gradi, ovvio).

Germania e Francia acquisivano le nostre aziende a prezzi stracciati lasciando in mutande un sacco di famiglie italiane? Tutto va bene, madama la marchesa, questo è quello che ci chiede l’Europa.

L’UE voleva riempirci di “migranti? (?), e noi accettavamo in cambio di una certa flessibilità per regalare 80 euro ad alcune categorie e 500 euro ai docenti ed ai neodiciottenni.

L’UE chiedeva di essere indulgenti con le “risorse” che commettevano reati, anche con quelli che trucidavano le donne in quanto rientrava nei loro “canoni culturali (?), e noi proni ad adempiere ai loro desideri.

Il nostro presidente pontificava che i confini non esistono, e tutti applaudivano, perché le sue parole erano quelle che la UE voleva che noi intendessimo.

Lo spread allora era poco sopra il livello 100, ma la nostra dignità era invece sotto i piedi.

Già…


Normalità

Non è normale che sia normale.

No.

Non è normale che in una società civilizzata, nell’anno di grazia 2018, sia necessaria una campagna contro la violenza su noi donne.