La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Marina

Ti guardo e il sole si innalza
Presto ricoprirà la nostra giornata
Svegliati con in mente cuore e colori
Per dissipare le pene della notte
Io ti guardo tutto è nudo
Fuori le barche hanno poca acqua
Bisogna dire tutto in poche parole
Il mare è freddo senza amore
È l’inizio del mondo
Le onde culleranno il cielo
Tu ti culli tra le lenzuola
Tiri il sonno a te
Svegliati che io segua le tue tracce
Ho un corpo per aspettarti e per seguirti
Dalle porte dell’alba alle porte dell’ombra
Un corpo per passare la mia vita ad amarti
Un cuore per sognare fuori del tuo sonno

PAUL ÉLUARD

Annunci

4 Risposte

  1. Molto bella! Quante poesie non conosco ancora?

    Piace a 1 persona

    8 giugno 2018 alle 22:26

    • Molte le copio dai miei libri. Altre invece le trovo spulciando nel web 😊

      Mi piace

      8 giugno 2018 alle 23:14

  2. Una splendida visione

    Piace a 1 persona

    9 giugno 2018 alle 14:21

  3. Bella davvero complimenti

    Piace a 1 persona

    9 giugno 2018 alle 15:14

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...