La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Profumi perduti


Dalla finestra della mia camera da letto e dal balcone vedo il cortile della casa dove sono nata e dove ho abitato fino a quando mi sono sposata. Case dell’edilizia popolare dell’epoca mussoliniana, costruite verso la fine della guerra o terminate nell’immediato dopoguerra, piuttosto anonime come conformazione.

Un cortile a forma di U, tre caseggiati di altezza digradante appoggiati l’uno all’altro, sei scale, una sessantina di appartamenti di varie grandezze. Da decenni il cortile, un rettangolo grande poco meno di un campo di calcio, è diventato un parcheggio per le auto degli inquilini.

Quando ero bambina non era asfaltato, ma c’era un fondo ghiaioso sul quale mi sono sbucciata più volte le ginocchia giocando o girando con la bicicletta di mia madre.

Il verde però non mancava: innanzitutto i vigneti che si trovavano appena attraversata la strada o dove adesso sorge il mio condominio, ma il preferito era il cortile appena dietro al mio. Era un cortile, pur delle case popolari, molto più bello: innanzitutto per i tre enormi tigli che si protendevano sulla stradina di accesso ai cortili, alberi che ancora oggi in maggio impregnano la zona con il loro aroma, poi qualche platano e degli arbusti di lillà, belli e profumatissimi.

Così, approfittando che in questi giorni in piazza Walther a Bolzano c’è la festa dei fiori (ed è una bellezza vedere i banchi pieni di petunie, fucsie ma soprattutto gerani di varie specie e colori) ho voluto comperare qualche tralcio di lillà da mettere in vaso.

Il profumo però non è più lo stesso: forse è il fatto che certe piante (l’ho notato anche con il biancospino) vengono ibridate per migliorarne l’aspetto ma perdono il profumo che le caratterizza.

Ma forse è solo questione dell’età, e quella purtroppo non si cambia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...