La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

fine mandato


obama-tempi-copertina

Il presidente premio Nobel per la pace, guerrafondaio arrogante e prepotente, sembra voglia scatenare la terza guerra mondiale.

Non pago di aver combinato tutta una serie di disastri durante il suo duplice mandato presidenziale (nascita dell’ISIS, partecipazione nell’uccisione di Gheddafi e destabilizzazione della Libia, tentato assassinio di Assad e guerra civile in Siria spacciando per “resistenti” i terroristi islamici, accordo con l’Iran sul nucleare, sanzioni alla Russia per aver attuato politiche di difesa in Crimea ed in Ucraina), non ha rispettato la prassi per cui, una volta eletto il successore, il presidente in carica fino all’insediamento del subentrante si astiene da operazioni in campo internazionale e nazionale che abbiano ripercussioni nel lungo termine.

Obama, cui rode ancora la vincita di Trump, sta compiendo azioni a dir poco sconsiderate.
Non gli è bastato aver pilotato la risoluzione ONU contro gli insediamenti di Israele, con il dibattito rinviato a gennaio, adesso ha espulso 35 diplomatici russi ritenuti spie che avrebbero favorito l’elezione di Trump tramite hackers informatici, quando l’unica cosa imputabile alla Russia è stata quella di rendere note le azioni non propriamente corrette di Hillary Clinton. Come un bambino dispettoso Obama  cerca di lasciare al rivale una situazione ingestibile, irritando il premier russo. 
Fortunatamente Putin si sta dimostrando un personaggio dai nervi ben saldi, ed ha smentito di voler espellere altrettanti diplomatici americani, facendo fare una figura di palta al quasi ex presidente USA e dimostrando di essere notevolmente superiore, moralmente e diplomaticamente, a Obama.

Non solo ha smentito di voler chiudere la scuola anglo-americana a Mosca, ma ha negato pure di voler espellere altrettanti diplomatici USA dal suolo russo. Inoltre ha invitato al Cremlino tutti i figli dei suddetti diplomatici per la tradizionale festa di fine anno.

Ma non erano i comunisti quelli che mangiavano i bambini? Evidentemente i tempi sono cambiati 😀

putin-675-630x257

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...