La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Morte di una principessa

 

Triste per un genitore dover sopravvivere a un figlio.

È quello che è accaduto a Debbie Reynolds, ormai ottantaquattrenne, che ha dovuto annunciare la morte della figlia Carrie Fischer.

Anche la forte ma anche dolce principessa Leila di Star Wars ci ha lasciato a causa di un infarto sopravvenuto qualche giorno fa.

La voglio ricordare così, giovanissima e bella, nelle battute finali di Star Wars, Episodio IV, anche se la rivedremo nell’Episodio VIII che aveva appena finito di girare.

carrie-fisher-al-desnudo-14

px2840835_78894964_2918981b

Annunci

5 Risposte

  1. Simpatica quanto sfortunata. Troppo giovane per andarsene così. Ma la vita si sa è fatta di stop improvvisi. Passato bene il Natale ? Un abbraccio cara Lori. Isabella

    Liked by 1 persona

    28 dicembre 2016 alle 18:28

    • Non sempre la celebrità significa felicità…questo sia nel caso di Carrie Fischer che di George Michael, belli, giovani, sfortunati con problemi di droga ed alcolismo. Essere persone “normali” a volte è un vantaggio, perché si godono maggiormente i piccoli episodi, le piccole cose, le gioie familiari. Il Natale l’ho passato a Padova dal mio figlio maggiore mia nuora e la nipotina ❤ . Un caro abbraccio anche a te
      Loredana

      Liked by 1 persona

      28 dicembre 2016 alle 18:35

      • Infatti mia cara e come mi rattrista tutto ciò . Anche noi comunque abbiamo passato il Natale con i nostri cari , la vigilia con il fratello e la sorella di mio marito con rispettive famiglie. Pensa che è arrivato anche Babbo Natale per Arianna ed Elena, la figlioletta di un anno di mia nipote. Ha lasciato un grande sacco rosso pieno di regali dietro la finestra, perché doveva continuare il suo giro. Immagina cosa è successo una volta recuperato il sacco. Poi a Natale con mio fratello e la sua famiglia, e mia madre che ieri ha compiuto 83 anni. Meglio di così. Baci cara Lori.

        Liked by 1 persona

        28 dicembre 2016 alle 18:47

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...