Nei sogni entriamo in un mondo che è interamente nostro.

il “nuovo” governo

 

Il referendum, come era prevedibile,  è stata più che altro una bocciatura  del governo  Renzi più  che un giudizio sul quesito costituzionale.
Adesso con grande faccia tosta, (ma era prevedibile) ci ripropongono un governo quasi con le stesse facce, alcune con gli stessi incarichi, altri invece cambiano solo di posto.

Quando sento che Alfano non molla la poltrona, anzi gli affidano gli Esteri, che Orlando, Padoan, Lorenzin, Poletti, Pinotti, Franceschini, Del Rio e perfino la Madia vengono riconfermati negli incarichi precedenti e che anche la Boschi (ma non doveva lasciare la politica in caso di vittoria dei NO?) diventa sottosegretario alla presidenza del consiglio mi cascano le braccia. Poi non ditemi che Gentiloni non è una fotocopia (per mantenermi “gentile”) di Renzi!.

 

Annunci

Una Risposta

  1. Lorenzo

    pienamente d’accordo , dopo la gioia per la vittoria del no ora si torna al solito tira a campare e …………a fregare i cittadini .
    cordiali saluti

    Liked by 1 persona

    13 dicembre 2016 alle 21:57

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...