La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

I ricchi e i poveri


In Italia l’indice della povertà è ulteriormente aumentato (altro bel successo del governo Renzi ), il che significa che moltissime persone faticano ad arrivare a fine mese.
Per contro, ben 608 tra i circa 1000 deputati e senatori potrebbero perdere, in caso di elezioni anticipate, non solo la poltrona ma anche i contributi versati come parlamentari. L’assegno pensionistico scatta infatti per loro solo se rimangono in carica almeno 4 anni, 6 mesi e 1 giorno, soglia fissata dal regolamento entrato in vigore il 1° gennaio 2012, che scatterebbe a settembre dell’anno prossimo.
Logico aspettarsi allora il tergiversare da parte dei parlamentari all’approvazione di una nuova legge elettorale e il sostegno ad un governo (non so ancora di quale tipo) per puro interesse personale al solo scopo di acquisire il titolo al vitalizio.


Inviato dal Veloce promemoria

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...