La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Vecchia Trento

Mia madre era nata a Trento.

Quand’ero piccina, ogni tanto alla mattina si prendeva il treno da Bolzano per andare a trovare nonno, gli zii e due cugini. Abitavano in via san Pietro, vicino alla chiesa dove era stato celebrato il matrimonio dei miei genitori.

 

20160902_103445Un appartamento strano, in una casa antichissima, con le stanze una in fila all’altra affacciate su uno stretto corridoio e senza finestre: ricevevano aria dalle pareti che non arrivavano al soffitto e la luce era perennemente accesa. L’unica camera che dava sulla strada, con un balconcino minuscolo, era la camera da letto della zia, dove lei lavorava da sarta ed aveva quindi bisogno di luce. La cucina invece al posto di una parete aveva un grosso vetro smerigliato, e prendeva luce da un cavedio. Inutile dire che anche i servizi erano esterni, sul ballatoio, ed erano comuni a due o tre famiglie.

20160902_103544

(la casa dove abitava il nonno…uno dei due balconcini era quello dell’appartamento degli zii)

20160902_112000

20160902_103647

20160902_103616

(via san Pietro verso via del Suffragio)

Morto il nonno e lo zio, sposatasi la figlia trasferitasi in un paesino, non siamo quasi più tornati in città, fino a che non abbiamo conosciuto una famiglia di amici che gestivano una trattoria proprio nella centralissima piazza Duomo, ed abbiamo quindi ripreso a frequentare Trento ogni domenica, finché la coppia ha deciso di lasciare l’attività…e le visite si sono nuovamente diradate, recandoci là saltuariamente per incontrarci con i nostri amici.

Venerdì però abbiamo deciso di fare un giro in città, e quindi ecco alcune istantanee girate nella città vecchia🙂.

20160902_102748

20160902_103005

(vicolo del Vò)

20160902_111013

20160902_111043

(palazzo Belenzani)

20160902_111314

(una piazzetta)

20160902_104949

20160902_105110

(naturalmente piazza Duomo con la fontana del Nettuno)

20160902_104615 20160902_104619

(un quartetto d’archi suona per strada)

5 Risposte

  1. Che bella, io ci sono stata soltanto di sfuggita.

    Liked by 1 persona

    4 settembre 2016 alle 18:34

    • Mia madre “odiava” quella città che, quando lei era piccola e pure dopo, era piena di preti e di vecchi 🙂 .
      Pure a me all’inizio non piaceva più di tanto. Ho imparato ad apprezzarla con i tempo.

      Liked by 1 persona

      4 settembre 2016 alle 18:39

  2. Emozionanti scatti. 65Luna

    Liked by 1 persona

    5 settembre 2016 alle 18:40

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...