La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Rio 2016

cicciottelle

Posso parlare tranquillamente, perché non sono propriamente “filiforme”, anche se non sono “cicciottella” come le tre nostre atlete del tiro con l’arco.

Non ho visto alcun intento offensivo, nel titolo che è costato il posto al direttore di QS; l’ho considerato piuttosto un termine affettuoso. Forse, per essere politicamente corretti, il direttore di QS avrebbe dovuto scrivere “diversamente esili”: ecco, quello certamente sarebbe stato uno sfottò, non certo il vezzeggiativo “cicciottelle”

È innegabile che le tre ragazze siano sovrappeso, lo si nota in ogni foto.

Sarebbe anche giusto che ogni atleta debba essere giudicato per le sue prestazioni, non certo per il fisico, però un briciolo in più di autoironia e meno permalosità sarebbero state più adeguate. Se non ci fosse stato tutto questo bailamme, la questione sarebbe stata archiviata in poche ore, se non addirittura ignorata, invece così non hanno fatto altro che portarla all’attenzione di tutti.

Del resto, quale direttore o redattore è mai stato licenziato per le offese – sia scritte che riportate da altri -, pesantissime a volte, nei confronti di avversari politici? A suo tempo hanno dato del “nano malefico” a Berlusconi, del nano a Brunetta, della bocchinara alla Carfagna, della strega alla Bindi, mortadella a Prodi e via dicendo: destra e sinistra in questo caso hanno giocato alla pari.

Tornando alle nostre sportive, hanno destato meno scalpore le giocatrici egiziane di beach volley paludate con costume che le copriva dalla testa ai piedi, mentre le nostre italiane giocavano con il tradizionale due pezzi…Ecco, non so se le egiziane vestissero così per imposizione o per libera scelta: nel primo caso, allora sì che ci sarebbe stato motivo di scandalo, non per un vezzeggiativo anche se inopportuno.

rio_014843815-34d3185a-2180-4a55-8e36-d909bd5bcd40

2 Risposte

  1. L’impressione che ho avuto io, che sono una vecchia, è stata che il giornalista abbia incauatamente paragonato le cicciottine vincitrici con le “superpippe” oliate e lucidate che non si capisce cosa abbiano vinto. Quelle che avrebbero dovuto risentirsi erano le unte!

    Liked by 1 persona

    10 agosto 2016 alle 22:19

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...