La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Arresti domiciliari :)

Oggi, sempre per fare un favore alla nostra amica, abbiamo dovuto restare tutto il giorno reclusi in casa in quanto in tutto il condominio dovevano sostituire le valvole dei caloriferi e collegarli ai nuovi misuratori di consumo.
Tutto un viavai di gente tra tecnici ed idraulici, solo che alla fine non hanno potuto fare il collaudo finale (e chissà quando lo potranno fare) per via di un tubo dell’acqua che si è rotto n un appartamento ad un piano inferiore al nostro.
Restare sempre in casa per noi abituati a muoverci…che tortura.
Praticamente ci hanno lasciati liberi dopo le 20.30, e a quell’ora c’era ancora da sistemare tutta la casa, pulire e riposizionare i copricaloriferi. Stanca morta peggio che se avessi camminato tutto il giorno. 😯


Inviato dal Veloce promemoria

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...