La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Pecore

Mi sono sentita definire pecora, anzi pecorona, perché ho pubblicamente denunciato il mio astensionismo. Potrei dire altrettanto nei confronti di coloro che sono andati a votare, ma il punto non è questo. L’importante era agire dopo aver pensato con la propria testa, cosa che spesso non si è verificata.
C’è chi non è andato alle urne seguendo il consiglio di Renzi è Napolitano, chi invece è andato ed ha votato NO per fare un dispetto al premier, chi ha votato NO o SÌ seguendo gli ordini di scuderia.
Ma quanti avranno votato, dopo essersi informati, e pensando veramente con la propria testa, CONVINTI del voto che stavano esprimendo? A questi, qualunque sia stata la propria decisione, va il mio rispetto.


Inviato dal Veloce promemoria

5 Risposte

  1. Io sono andata a votare semplicemente perchè vorrei/avrei voluto che le trivellazioni finissero all’ scadere delle concessioni e che iniziassimo noi italiani a trivellare per poter usufruire noi stessi delle nostre risorse: non mi sento pecora né per un motivo né per un altro: ho semplicemente fatto ciò che sentivo, punto. Mi dispiace di averti delusa.

    Liked by 1 persona

    20 aprile 2016 alle 10:44

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...