La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

La più bella del mondo

La morte di Gianroberto Casaleggio ha messo un po’ in ombra il colpo di mano avvenuto lo stesso giorno alla Camera.
Con un numero di parlamentari pressoché dimezzato, in quanto le opposizioni hanno lasciato l’aula, è stata approvata la riforma della Costituzione, quasi un nuovo Aventino.
Quello che più mi dà da pensare, è il fatto che è stata votata pure da quanti, fino a poco tempo fa, ritenevano la nostra carta costituzionale “la più bella del mondo”, e che disapprovavano Renzi per questa riforma, ma l’hanno comunque votata per l’unità del partito (ossia: per non far cadere il governo, evitare nuove elezioni e così mantenere il sedere ben attaccato alla carega).
Fortunatamente ad ottobre ci sarà il referendum, ed a questo ritengo sia necessario (non obbligatorio! ) recarsi a votare.

NB.
Nel frattempo, lo strenuo difensore della “più bella del mondo”, tal Roberto Benigni, non si vede e non si sente.
Forse ha perso il cavallo bianco, o più probabilmente è il cavallo ad essere fuggito, non desiderando apparentarsi con lui.


Inviato dal Veloce promemoria

Una Risposta

  1. Liked by 1 persona

    15 aprile 2016 alle 10:03

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...