La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Inverno

image

Nevica al sud… e qui a Bolzano invece nulla, solo freddo.
Ricordo allora l’unico Natale trascorso presso Caserta, dalla mia nonna, con un leggero nevischio che aveva messo in subbuglio l’intero paesino. Quella leggerissima spolverata aveva creato allegria perché molte persone non avevano mai visto la neve in vita loro se non in cartolina.
Faceva freddo nel piccolo appartamento: le porte della camera da letto e del salottino erano chiuse e a scaldarci, in cucina, c’era solo il braciere, il grande bacile di rame con il largo bordo di legno sul quale appoggiare i piedi.
Sulle spalle, uno scialle traforato lavorato a maglia… e tutti noi intorno a raccontarci storie per passare la serata, mentre nonna sferruzzava o lavorava all’uncinetto, con il rosario che pendeva dalla tasca del grembiule, mentre zia ogni tanto ravvivava le braci con un ventaglietto. Altri tempi, altri sapori, altri profumi…

image

(immagini da internet)

Un bacio, nonna e zia ❤


Inviato dal Veloce promemoria

Una Risposta

  1. Che meraviglia❤ a Trieste lo chiamavamo "Scaldin", ah che nostalgia…

    Liked by 1 persona

    19 gennaio 2016 alle 08:27

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...