La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Haiku – Tomas Tranströmer

barca562826679-notte-di-mezza-estate-ancora-ob-prua

Un vento pungente
stanotte soffia per la casa
I nomi dei demoni.

Guarda, sto seduto
come una barca sulla riva.
Qui sono felice.

I viali trotterellano
al guinzaglio dei raggi solari.
Qualcuno ha gridato?

Rivelazione.
Il vecchio albero di melo.
Il mare è vicino.

Vento grande e lento
dalla biblioteca del mare.
Qui io posso riposare.

Tomas Tranströmer


.Ho chiuso le finestre per non lasciare neanche l’aria entrare… qui. Nel buio della stanza si ferma la mia vita… per te. Le mie reazioni non le controllo più quanto mi manchi. La tua coscienza è falsa quante promesse hai fatto… bugie… e più eri lontano e più giuravi che il tuo mondo ero… io. Non eri solo un’abitudine quanto mi manchi… E il vento caldo dell’estate mi sta portando via la fine, la fine, la fine. Così senza un motivo non puoi dimenticare tutto a un tratto… così. Che scherzi gioca il caldo adesso sei sincero, adesso… sì. Senza parole non mi lasciare mi basta poco fammi tentare. Il vento caldo dell’estate mi sta portando via la fine, la fine,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...