La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Sera

Oggi una giornata frenetica con mille cose da fare, correndo qua e là per la città.
Inoltre  c’era un vento fortissimo che, oltre a mettere a soqquadro il terrazzo spogliando il gelsomino dei pochi fiori  rimasti, mi ha causato una forte emicrania.
Poi è arrivata la sera, calma, placida, riposante, tranquilla.
Spalanco la finestra sulla notte, mi appoggio al davanzale e ascolto il mondo che respira piano


Inviato dal Veloce promemoria

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...