La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

finale di partita

La serata si preannunciava bene:
due coppie di amici che si autoinvitano in occasione delle grandi partite, niente cena ma stuzzichini per tutti: tartine, verdure ripiene ed alla griglia, una bella ciotolona di macedonia, gelato e sorbetti nel surgelatore, da bere Bellini, radler, birra.
La porta finestra aperta, dalla quale entrava il profumo dei tigli, finalmente fioriti, una temperatura perfetta: era rinfrescato, dopo un pomeriggio davvero bollente, qualche lampo in lontananza, ma niente pioggia.
Peccato per come sia finita.
Pazienza, ci rifaremo!
E sempre “Forza Juventus ”


Inviato dal Veloce promemoria

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...