La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Archivio per 23 aprile 2015

Sono furiosa.

Aspettavo l’esito del consiglio straordinario europeo che si è concluso con un grande successo della nostra diplomazia (ironico ).
In poche parole ci danno più soldi e ci forniscono un numero cospicuo di navi ma non per effettuare un blocco navale – di quello non se ne parla proprio – ma solo per recuperare un maggior numero di clandestini, che dovranno essere sbarcati nello stato più vicino. E questo stato qual è? Indovinato: l’Italia, che continuerà a doversi fare carico del mantenimento di queste masse che, grazie al servizio taxi aumentato e migliorato, arriveranno in maniera sempre più massiccia.
Oltre a non parlare del blocco navale, nessun accenno ai campi in territorio nordafricano (libico per la precisione ), nessun aiuto alla Libia per presidiare porti e coste, nessuna redistribuzione dei veri rifugiati politici tra i 28 stati membri della comunità europea e nessun rimpatrio dei non aventi diritto allo status di rifugiato.
E questo Renzi lo chiama un successo?
È solo un buffone, il che dà la misura di come siamo considerati in campo internazionale.
E la Mogherini si dimostra assolutamente inutile.


Inviato dal Veloce promemoria