La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Informazione

 

giornali-quotidiani-marka--672x351Mattina…rassegna stampa dei giornali: una rapida occhiata dal cellulare.

Sulle prime pagine di quasi tutti i quotidiani, tutto regolare: l’assoluzione dell’ex premier, con la sua promessa (o minaccia) di tornare in campo.

Ma alcune notizie all’interno sono di altro genere, specialmente della cosiddetta “stampa nemica” (la stampa è o faziosa oppure ostile, non c’è nessuno che sia davvero imparziale).

Innanzitutto, quasi ogni testata punta il dito su un probabile sfascio di Forza Italia, mentre per l’assoluzione di Berlusconi ci sono varie versioni, ma tutte ovviamente di parte.

Per il Corriere, è esplicita la difesa dei PM milanesi.

Il Fatto rispolvera la vecchia dicitura del Caimano e Travaglio dice che è stato assolto “col trucco”, grazie alla legge Severino. A tal proposito, la legge Severino va bene se serve a far decadere Berlusconi da parlamentare, ma è un’iniquità se dovesse invece toccare De Luca, che corre regolarmente per la poltrona in Campania…Ah già, lui è del PD.

La Repubblica parla di “colpevole salvato”e di “amnesia e amnistia personale” (e con questo, Ezio mauro finisce nella black list all’ultimo posto, perfino sotto Travaglio)enega che ci sia una giustizia ad orologeria…

Allora spiegatemi una cosa: la frase “ Le sentenze non si discutono, ma si rispettano”, vale solo quando Berlusconi è giudicato colpevole?

Vale più un castello accusatorio montato dalla rossa Boccassini, o il giudizio di un collegio giudicante di ultimo grado, per giunta in gran parte appartenente a magistratura

democratica?

Con questo, sono nove le assoluzioni collezionate da Berlusconi. Sei processi estinti per avvenuta prescrizione (e la causa a chi sarebbe da imputare?). Restano in piedi altri tre processi, e solo una condanna (questa sì alquanto dubbia) per il processo Mediaset.

2 Risposte

  1. lezzy

    fufù Lorè
    Riguardo alla “stampa”, beh, sappiamo tutti (o quasi) che le varie testate appartengono a rispettivi partiti, quindi bonanotte alla sincerità, neutralità, indipendenza … etc. ( sembra + un botta e risposta fra i partiti, che un informazione al cittadino ).
    Riguardo al post “Molto rumore” mi trovi parzialmente daccordo; sottolineo solo che seguendo la traccia dei quattrini toglierebbe molti dubbi🙄 ( converrai che le 24 signorine sono state pagate da babbo natale.. )
    Su, ” le sentenze non si discutono…” c’è poco da spiegare, mi pare; questo modello non è democrazia Pensa te, sono solo mille (circa), le persone che “ci rappresentano” ed è da quel dì che ci prendono tutti x il culo 👿 C’amma fà Lorè ??
    Ciao Lore portate bien 😀

    Mi piace

    13 marzo 2015 alle 10:51

    • “Stampa libera” è ormai una frase senza alcun senso. Di riffa o di raffa, servono sempre qualcuno, ed i più pericolosi sono proprio quelli che si definiscono indipendenti. Le sentenze della magistratura fanno scalpore solo se viene assolto Berlusconi.Se invece viene lasciato libero un pregiudicato (ops…vietato usare questa parola, come ha sentenziato la Cassazione, anche in presenza di uno già sottoposto a giudizio e che abbia scontato la propria condanna), allora tutto va bene, come quando indagano qualcuno e ti dicono che era un atto dovuto. democrazia? altra parola vuota: mille persone, che adesso verranno ridotte,ma che se la gireranno sempre tra di loro, in quanto “di nomina” e non “di elezione”.
      Per la tracciabilità dei pagamenti? Beh, io sono una che viaggia a carta di credito, bancomat e banca on-line, per mia comodità così posso gestire meglio il bilancio di casa, ed il contante lo uso solo per i quotidiani, il caffè al bar e il pane sotto casa… ma ribadisco che è per mia comodità. Quindi sono contraria alla limitazione del contante ed all’imposizione dell’uso della moneta elettronica. i grandi evasori non li scovi certamente controllando se hanno prelevato dal loro conto… continueranno tranquillamente a fregare e a rubare alla facciaccia nostra. Amen e così sia.
      Inutile dire che sono incazzata nera!
      Ciao Lezz🙂 un caro saluto nonostante tutto.

      Mi piace

      13 marzo 2015 alle 17:20

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...