La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

La pace

Israele-Palestina

 

 

La pace che sgorga dal cuore

e a volte diventa sangue,

il tuo amore che a volte mi tocca

e poi diventa tragedia

la morte qui sulle mie spalle,

come un bambino pieno di fame

che chiede luce e cammina.

Far camminare un bimbo è cosa semplice,

tremendo è portare gli uomini

verso la pace,

essi accontentano la morte

per ogni dove,

come se fosse una bocca da sfamare.

Ma tu maestro che ascolti

i palpiti di tanti soldati,

sai che le bocche della morte

sono di cartapesta,

più sinuosi dei dolci

le labbra della donna che t’ama.

(Alda Merini)

 

 

 

 

 

 

2 Risposte

  1. Stupenda!! Grazie a te per averla postata, io non l’avevo mai letta.
    Buona giornata carissima Loredana, finalmente oggi da me c’è un po’ di sole dopo tanta pioggia.
    Un affettuoso abbraccio!
    P.S. Complimenti!! Sei sempre molto profonda in ciò che scrivi e che posti. La mia stima per te è grande!

    "Mi piace"

    9 luglio 2014 alle 10:21

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...