La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Veleni

È il solito mio personalissimo parere.
Tutti a scandalizzarsi perché le armi chimiche siriane (il famigerato Sarin), approderanno a Gioia Tauro. Tutti a dire che in campo internazionale non contiamo una cippa (il che, in altri casi, è assolutamente vero). Ma porca paletta, i fusti nemmeno toccheranno terra, in quanto verranno trasbordati dalla nave danese che li ha presi in carico direttamente sulla nave statunitense che dovrà incaricarsi di distruggere il pericoloso gas nervino. Dove sta questa prevaricazione sulla nostra sovranità nazionale? Che dovrebbero dire allora i danesi che si son fatti carico del trasporto del materiale pericoloso? O forse pure i danesi in campo estero contano quanto il due di picche?


Inviato dal Veloce promemoria

4 Risposte

  1. mario

    Certe volte viene da pensare che le pagine dei giornali vanno riempite . Di che cosa non ha troppa importanza . Meno male che la carta viene riciclata e se altri “informatori”si servono dell’etere basta un clik . ciao bn

    "Mi piace"

    18 gennaio 2014 alle 22:05

    • In effetti è così. La nostra “sudditanza” in campo internazionale è altra, come quella nei riguardi della Germania in campo economico o nella questione dei maro’.
      Buona serata. 🙂
      Lore

      "Mi piace"

      18 gennaio 2014 alle 22:40

  2. fufù Lore
    …la sudditanza è l’unica cosa certa ( non quella germanica) del “cittadino sovrano” di oggi : o no ❗ 🙄 :mrgreen:
    “Che dovrebbero dire allora i danesi che si son fatti carico del trasporto del materiale pericoloso? ”
    I Danesi fanno i Danesi, e se le ridono dietro le quinte, per la montagna di quattrini incassati per il sevizio reso; oltre alla loro complicità, in questa follia umana.
    Personalmente ritengo molto + serio , e non solo, il vero problema di questa faccenda dei rifiuti (…oltre a quello di aver fabbricato queste merde) : lo smaltimento da parte degli USA, in mare aperto… 👿 che dire ❗ ❗ , GENIALE NO ❓ 😕 (sono curioso di vedere quanti ambientalisti e verdi, si faranno avanti e reagiranno per questa cosa….) 🙄 ha ha ha ha ha ha ….
    Ora, ditemi Voi, se questa gente merita ancora di respirare, quel poco di ossigeno pulito che “ci” rimane….
    Poi dicono che uno s’incazza, protesta, spaccatutto, insulta, mette fuoco, bestemmia… 😐 🙄 😛 😦 💡

    "Mi piace"

    19 gennaio 2014 alle 17:16

  3. Il modo di smaltire il sarin c’è. So che l’Unione europea e, mi sembra, l’ONU hanno messo a disposizione hanno messo a disposizione una certa cifra per il trasbordo che, guarda caso, non toccherà minimamente il porto ma avverrà da nave a nave. A Gioia Tauro si sono attivati per la protesta, ma guarda caso ci sono porti in Sardegna che si erano offerti per l’operazione. Ci sono materiali pericolosi tanto quanto il Sarin se non di più, e nessuno dice nulla. Queste sono solo ragioni pretestuose…comunque ciascuno è libero di pensarla come vuole… 🙂 🙂

    "Mi piace"

    21 gennaio 2014 alle 19:40

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...