La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

(Non) passa lo straniero

Devo purtroppo aggiornare i marchi italiani passati recentemente in mano straniera: Pernigotti, Loro Piana, Gallo Nero, Pasticceria Cova, Berloni, Sergio Tacchini…acquistati chi da turchi, chi da cinesi, chi dagli immancabili francesi che stanno facendo man bassa delle nostre aziende, specie del tipo manifatturiero.

Ad essi si aggiunge la ventilata possibilità di Alfa Romeo che potrebbe delocalizzare la produzione delle automobili all’estero. Già mi piangeva il cuore passando nei pressi di Arese, davanti a quella fabbrica grande quanto una piccola città in palese abbandono, vuota, silenziosa, morta…piena solo dei fantasmi di una gloriosa epoca passata.

Giovannini critica Marchionne, dicendo che i segnali di ripresa ci sono, ma come dar torto all’amministratore delegato di FIAT? Bisogna renderci conto che è davvero l’ora di ricontrattare il costo del lavoro, opponendosi seriamente ai diktat di certe sigle sindacali, FIOM in prima linea, per la quale non è importante salvare i posti di lavoro degli operai, ma quelli dei suoi rappresentanti…. e per giunta ci si mette anche la Consulta che ha stabilito che deve esserci pluralità di rappresentanza anche per le sigle sindacali non firmatarie degli accordi. Aggiungiamoci il costo energetico, che è il più alto in assoluto in Europa, aggravato inoltre dai sovrapprezzi per le fonti rinnovabili che costano tanto e producono poco. Poi la tassazione arrivata a livelli insostenibili che penalizzano chi vuole fare impresa, le banche sempre più restie a concedere credito, la burocrazia che ostacola ogni azione con la sua lentezza e farraginosità… Con queste premesse, come può una persona sana di mente concepire l’idea di investire in Italia? Se può vende o se ne fugge lontano….

4 Risposte

  1. Quanta verità nelle tue parole. E’ triste constatare questo, ma se tutti coloro che comprano le nostre aziende si dimostrassero più capaci a livello imprenditoriale e portassero quindi soldi in casa nostra, forse non sarebbe male. Conviene sperare sempre. A presto

    "Mi piace"

    31 luglio 2013 alle 22:36

    • Ma tutto dipende dal Governo…quando si decideranno a detassare per incrementare gli investimenti, spero che allora non sia troppo tardi…
      Un saluto
      Loredana

      "Mi piace"

      1 agosto 2013 alle 18:25

  2. mario

    sindacati .visti i risultati ad oggi mi chiedo se far da tappeto al marchionne abbia pagato…..penso che se fossi operaio per certo non prenderei la tessera uil o cisl .ma che posso fa’ , vivo in una “modesta” cittadina di provincia …………..ciao Lore bp

    "Mi piace"

    1 agosto 2013 alle 17:19

    • Tu dici che i sindacati hanno fatto da tappeto a Marchionne? mah… per me lo hanno bloccato, non per altro ha paventato l’idea di traslocare altrove l’Alfa….
      Ormai gli operai hanno garanzie sufficienti, anzi migliori che da altre parti. Se la FIOM continua con questi ragionamenti, tra poco gli italiani resteranno senza lavoro e col deretano per terra… Oltretutto a Pomigliano non mi sembra che Marchionne abbia chiesto la luna: ha solo chiesto 10 (dieci) minuti di pausa in meno, ma un aumento in busta per contropartita…
      So già che su questo argomento non andremo MAI d’accordo 🙂
      Salutami la tua “modesta cittadina di provincia” 🙂
      Buona serata 🙂
      Lore

      "Mi piace"

      1 agosto 2013 alle 18:30

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...