La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

10 anni dopo…

Hanno distrutto un mito ….

Da “il Giornale” di oggi, a firma di Vittorio Feltri

http://www.ilgiornale.it/news/interni/877143.html

4 Risposte

  1. mario

    forse con un sorriso avrebbe accompagnato la scorsa dell’articolo , non di piu’ .per certo non avrebbe occupato schermi tv per commentare .alcuni dicono che signori si nasce . chissa’ se vero .certo , almeno per me , la catena al collo la si accetta , magari per guadagnarsi l’osso che il padrone di turno poi generosamante ti butta ( quanto generosamente rimane da vedere ) . pur ben scritto e pur riportando cose vere mi chiedo ; ma non poteva scriverle 20 anni fa’ simili cose ? forse no , il suo padrone non ne sarebbe stato contento , chissa’ . ciao Lore bn

    "Mi piace"

    21 gennaio 2013 alle 21:04

  2. Beh, l’Avvocato, si sa, era persona con un grande senso dell’umorismo…a me piaceva solo perché patron della mia Juventus, Lui poteva certo essere un signore, arbiter elegantiarum finché vuoi, però come tu stesso ammetti l’articolo riporta molte verità. Non so se Feltri abbia scritto le medesime cose anni orsono, di certo non ha mangiato alla sua greppia, non facendo parte de “la Stampa”. Ed in quanto ad occupare schermi TV..so a chi ti riferisci, ma guarda quanto è aumentata l’audience: l’affare l’ha fatto La7, con introiti pubblicitari alle stelle…e come “occupante”, anche il bocconiano non è da meno!
    Ciao Mario…buon pomeriggio
    Lore

    "Mi piace"

    22 gennaio 2013 alle 16:32

  3. chi legge certa stampa di miserevoli giornalai non ha la mia stima tu sei un eccezione e per questo ti stimo

    "Mi piace"

    24 gennaio 2013 alle 21:49

    • Nazz…non più miserevoli di altri…io ad esempio non considero più un giornale come Repubblica, pur avendolo letto per 18 anni circa, dalla sua prima uscita – ancora dai tempi in cui andavo a scuola – fino al 1994…poi non ce l’ho più fatta 🙂
      Un abbraccio, Nazz
      Loredana

      "Mi piace"

      25 gennaio 2013 alle 16:26

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...