La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Dieci anni fa..

Oggi sono dieci anni, dieci anni che ci manca, con la sua ironia e la sua dissacrazione. Lui aveva previsto tutto, tanto, tanto tempo fa. Riascoltando le sue canzoni ed i suoi monologhi, ci si rende conto di come avesse già precorso i tempi.

Qualcuno era comunista 

Io non mi sento italiano 

Destra – Sinistra 

Non insegnate ai bambini 

La libertà

…tutti concetti trasportati in musica e permeati da un pessimismo colmo di disillusione. Una visione di come si era evoluto, in peggio, il mondo (involuto, allora), e come, purtroppo, continua a peggiorare. Naturalmente ogni riferimento all’attuale situazione politica è assolutamente voluto… Chissà cosa ci canterebbe oggi il signor G., che direbbe dei dinosauri che ritornano e di quelli che non mollano, dei magistrati “imparziali” che si buttano in politica… Irriderebbe tutto e tutti, noi, polli di allevamento, con il suo stile inconfondibile, con la sua voce particolare, con la sua faccia strana, la sua chitarra. Vorrei che fosse qui, di nuovo tra noi, questo cantastorie moderno dei nostri tempi… ci manchi, signor G.

http://www.giorgiogaber.org/index.php?page=biblio-vedilib&codArt=29

3 Risposte

  1. mario

    ancor di piu’ vale quanto scritto dall’altra parte .senza niente togliere al sor Giorgio quanto sarebbe bello fosse solo un beccamorto . (purtroppo mi sa che tu c’ha ragione da vendere ) ma almeno oggi non ci voglio credereeeeeee . ciao ciao

    "Mi piace"

    1 gennaio 2013 alle 10:43

    • mi piace quel !almeno per oggi”…e sia! almeno per oggi non pensiamoci 🙂 e visto che a mezzanotte abbiamo brindato con champagne, ecco una vecchia canzone del signor G., anche se personalmente avrei preferito brindare con un Asti nostrano…

      "Mi piace"

      1 gennaio 2013 alle 16:18

  2. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    "Mi piace"

    1 gennaio 2013 alle 11:10

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...