La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Genitori

Ascolto le parole di papà Josef Schwazer,  che si assume le colpe per non aver notato le difficoltà del figlio, e ricordo quanto sia difficile il compito dei genitori: quel difficile equilibrio tra indulgenza e severità , quel desiderio di proteggere i figli dai pericoli e la necessità di lasciarli liberi di fare le proprie esperienze, anche se negative, quel volerli controllare con discrezione, senza però sembrare invadenti.

Nessuno può insegnarci ad essere genitori, i manuali sono superflui se non addirittura dannosi, possiamo solo attingere alle nostre personali esperienze, ricordando come si comportavano con noi i nostri genitori comprendendo, a distanza di anni, le ragioni di tanti divieti.

Ciononostante si sbaglia, perché ogni figlio è un caso a sé, si sbaglia per la nostra inesperienza, si sbaglia per un “no” di troppo che scatena a volte la ribellione o un “sì” detto per quieto vivere e far cessare i malumori.

E spesso si sbaglia perché sui figli, a volte, si fanno pesare i nostri stati d’animo, la mancanza di pazienza dovuta a stress o il nervosismo per particolari situazioni… Certo, non è una scusante, però succede, perché anche i padri e le madri sono esseri umani e non santi. Ed adesso vedo che pure mio figlio ricade negli stessi errori… Il cerchio si ripete.

3 Risposte

  1. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    "Mi piace"

    9 agosto 2012 alle 19:32

  2. mario

    e’ la vita . e’ o sarebbe sufficente prenderne atto . ciao lore bg

    "Mi piace"

    11 agosto 2012 alle 07:47

    • forse, ricercando il “meglio”, non ci accorgiamo che anche il solo “bene” sarebbe sufficiente. E’ che, quando si tratta dei figli, il “meglio” non ci sembra mai abbastanza 🙂
      Buona serata, Mario
      Lore

      "Mi piace"

      13 agosto 2012 alle 19:20

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...