La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

la classica Italia Germania

Italia Germania…no, non mi riferisco all’Azteca del 1970 (la partita del secolo)

e nemmeno ai mondiali del 1982. Mi ricordo invece, ma solo per averne letto, la vittoria di Bartali al Tour de France del 14 luglio 1948, che servì a stemperare gli animi dopo l’attentato a Togliatti. Le cronache di allora riportano di telefonate di De Gasperi al corridore e della benedizione del Papa al perfetto atleta cristiano…

Panem et circenses… Ed i guai passano in seconda fila. Allora fu la paura di una esplosione rabbiosa che poteva sfociare in una rivoluzione e che si trasformò in tripudio collettivo. Stavolta i “nostri” sono chiamati a farci dimenticare la guerra dello spread e l’arroganza teutonica, però non sono ottimista…

8 Risposte

  1. mario

    prova ad esorcizzare ……esiston vari rimedi……ciao bg

    "Mi piace"

    28 giugno 2012 alle 09:45

  2. mario

    si grazie a super mariooooooo ciao

    "Mi piace"

    28 giugno 2012 alle 23:03

  3. mario

    beh ………. sic , anche l’altro pare abbia ottenuto qualcosa .sperem ciao bg

    "Mi piace"

    29 giugno 2012 alle 08:29

  4. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    "Mi piace"

    29 giugno 2012 alle 11:27

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...