La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

ridiamoci sopra


Una curiosa teoria economica è stata annunciata negli Stati Uniti.

All’inizio di quest’anno, tra i vari progetti dell’amministrazione Obama
per rilanciare l’economia americana, vi era anche quello di dare ad ogni
cittadino americano la somma di 600 dollari in modo da far riprendere i
consumi.

Marc Faber, analista in borsa e uomo d’affari, imprenditore di successo, ha scritto nel suo bollettino mensile un commento con molto umorismo:

“Miei cari connazionali americani, il governo federale sta valutando di dare a ciascuno di noi una somma di 600 dollari:

Se noi spendiamo quei soldi al Walt-Mart-Supermarket, il denaro va in Cina.
Se noi spendiamo i soldi per la benzina, va agli arabi.
Se acquistiamo un computer, il denaro va in l’India.·
Se acquistiamo frutta, i soldi vanno in Messico, Honduras e Guatemala, Italia,Spagna.
Se compriamo una buona macchina, i soldi andranno a finire in Germania, in Giappone o in Corea.
Se compriamo regalini, vanno a Taiwan, e nessun centesimo di questo denaro aiuterà l’economia americana.

L’unico modo per mantenere quel denaro negli Stati Uniti è di spenderlo con puttane o birra, già che sono gli unici due beni che producono ancora qui.”

Risposta di un economista italiano, anche lui di buon umore:

“Carissimo Marc, la situazione degli americani diventa realmente sempre peggiore.
Inoltre mi dispiace informarla, che la fabbrica di birra USA Budweiser è stata acquistata recentemente dalla multinazionale brasiliana AmBev.
Pertanto Vi restano solo le puttane.
Ora, se queste decidessero di inviare i loro guadagni ai loro figli, questi soldi arriverebbero direttamente ai DEPUTATI ITALIANI qui a Roma!!!”Saluti.

11 Risposte

  1. … Dove vai a trovarle queste chicche! 🙂

    "Mi piace"

    21 giugno 2012 alle 09:39

  2. mario

    decisamente migliore di quelle che racconta o raccontava il nanooooooooooooooooooo ciao ciao bg

    "Mi piace"

    21 giugno 2012 alle 12:58

    • Tornato dalle sabbiature? Come vanno le ginocchia? 🙂
      Come vedi ho fatto la bravina..hehe..solo qualche piccola cattiveria, niente di grave.
      Buona serata 🙂
      Lore

      "Mi piace"

      21 giugno 2012 alle 17:52

  3. Questa è spettacolare davvero !

    "Mi piace"

    21 giugno 2012 alle 23:35

  4. mario

    x le ginocchia servirebbe ben altro purtroppo , il tempo lascia i suoi segni ,meglio invece lo spirito che non stretto dalla quotidianeta’ delle abitudini riprende a spaziare .sara’ senilita’ precoce ?piuttosto giro a te un quesito .non sara’ che tendi ad affermare che siamo in regime di mignottocrazia ?ciao bg

    "Mi piace"

    22 giugno 2012 alle 10:11

    • Mignottocrazia? Credo che tu sappia gia come la penso. Adulti e consenzienti, una volta chiusa la porta della camera da letto, ognuno faccia quello che più gli aggrada. Semmai deve risponderne alla sua coscienza ed al coniuge, non certo ai magistrati. Solo che una certa stampa “guardona” spulcia solo nel talamo di un certo cavaliere e tralascia quelli che sono i suoi amici dediti a piaceri più o meno proibiti. E tra mignotte e mignatte, la mia preferenza (per modo di dire) va senza dubbio alle prime… (ti sembra possibile che, visti gli innumerevoli festini ad Arcore, non sia spuntata una sola foto compromettente, anche scattata col cellulare?(La Minetti che balla sul tavolo nuda nuda ma con le scarpe di diamante sarebbe stato un ottimo scoop!). Anche i disegni a suo tempo pubblicati dal Fatto erano cattive manomissioni di foto abbastanza castigate. Mah, mah, mah…) …
      Comunque, viva l’Italia…finché non diverremo tutti germanici sudditi dell’Angelina 🙂
      Buona serata 🙂
      Lore

      "Mi piace"

      22 giugno 2012 alle 17:34

  5. mario

    spero che continui a guidare la smartina hahahaha mica ti affidera’ il bmw altrimenti……… s a p . tutto a piccole dosi daiiiii vero l’accenno al nano ma mi “consentirai ” di scherzare un po’ .il titolo pareva esplicativo . concordo con quanto scrivi , ops almeno in parte . ADULTI oltre che consenzienti . vero che le mignotte son tali anche se non adulte ma la legge la vede diversamente ; o dovremmo chiudere un occhio sol perche’ l’e’ vecchio e certe volte manco sa’ quel che dice ?quanto all’angelina , pur vedendo che i suoi son formidabili panzer , spero che qualcuno riesca a fargli cu’cu’ .hahahahahhahahahha ciao ciao lore continua cosi””””””””””””””” bg

    "Mi piace"

    23 giugno 2012 alle 13:26

    • 🙂 certo che ci si ride sopra, Mario, ci mancherebbe 🙂
      In quanto all’adulto, ricordiamo che la stessa Ruby aveva mentito spudoratamente sull’età, lo stesso era successo, se ben ricordi, a Ribery, al quale, come regalo di compleanno, avevano “donato” un’altra marocchina minorenne che tutto sembrava meno che minorenne…
      In quanto a mr. B. non preoccuparti…come gli zombi… A VOLTE RITORNANO!!!! HAHAHA
      (ti devo aggiornare, il BMW5 è stato sostituito da un’Audi A6 ancora 6 anni fa…ed anche la smart è quella di 3^ generazione…Comunque sempre tedesche sono, per fare contenta la frau…non si sa mai 🙂 )
      Buon fine settimana
      Lore

      "Mi piace"

      23 giugno 2012 alle 16:29

  6. mario

    il punto . non penso gli serva una copertina . dai la sensazione di rimboccarlo sempre . su daiiiii un raffreddore non gli puo’ far piu’ male di quanto sia capace a farsene da solo . di dottori e “curatori” attorno ne ha abbastanza e noi di ben altro necessitiamo .sarebbe ben ora che si togliesse in modo definitivo dalle ….. ciao bg

    "Mi piace"

    24 giugno 2012 alle 09:19

    • Me l’aspettavo che avresti detto che difendo sempre mr. B.
      da dove dovrebbe togliersi? hahahaha
      un caro saluto, Mario

      Lore

      "Mi piace"

      24 giugno 2012 alle 16:14

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...