La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Importante

Dal Blog di Serena

CONDIVISIONE – PER AIUTARE LE ZONE TERREMOTATE

Per aiutare le zone terremotate http://bosco-dei-sogni.blogspot.it/2012/05/per-aiutare-le-zone-terremotate.html?showComment=1338395731917

Ho pensato di usare il Bosco per diffondere gli appelli di aiuto, non riesco a rendermi conto di quanta visibilità possa avere questo blog, ma se vorrete condividere le informazioni, possiamo diventare una catena utile.

059 200 200 NUMERO UNICO PER LA PROTEZIONE CIVILE DI ASSISTENZA A MODENA




45500 PER DONARE 2 € TRAMITE SMS




059 212003 PER OFFRIRE BENI DI PRIMA NECESSITA’, servono in primo luogo camper e rulottes, poi cibo secco, acqua potabile, vestiti, pannolini per bambini, …




https://www.facebook.com/radiobruno questo è l’indirizzo facebook di una delle radio locali più ascoltate, che fa informazione diretta e no-stop sulla situazione nelle zone più colpite, si possono trovare annunci e rischieste specifiche




http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/tecnologia/grubrica.asp?ID_blog=30&ID_articolo=10467&ID_sezione=38 PER APRIRE LE CONNESSIONI WI-FI: le comunicazioni sono difficili, specie durante le scosse più forti, gli unici modi per comunicare sono tramite i social natwork




http://www.comune.modena.it/notizie/terremoto-in-provincia-di-modenaSITO DEL COMUNE DI MODENA CON RIFERIMENTI E INFORMAZIONI PER AIUTARE LE ZONE PIU’ COLPITE

 

 

Fino al 26 giugno è stata lanciata una raccolta fondi attraverso gli sms solidali che permetterà di ampliare le risorse dellaProtezione Civile che serviranno per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto.

Sono tanti i provider e gli operatori mobili che hanno aderito all’offerta: per quanto riguarda le donazioni via sms sarà possibile farlo attraverso le compagnie Vodafone, TIM, Wind, 3 Italia, PosteMobile, CoopVoce, Tiscali Mobile e Nòverca.
Le chiamate solidali da rete fissa saranno possibili tramite un numero Telecom Italia, Infostrada, Fastweb, TeleTu e Tiscali. Anche gli enti pubblici potranno contribuire tramite accredito sulla contabilità speciale n° 30864 presso la Banca d’Italia – Sezione Tesoreria di Bologna. La causale per tutte le modalità di donazione è sempre la stessa: Contributo terremoto 2012 in Emilia-Romagna.

Una Risposta

  1. Grazie Loredana. Vedo che hai aggiunto altri punti a cui appoggiarsi per contribuire con solidarietà: Bisogna accorrere numerosi!Un abbraccio

    "Mi piace"

    31 Maggio 2012 alle 21:02

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...