La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

nonno Mario

Come si manipolano i cervelli degli infanti…

Lisa, una bambina di due anni e mezzo, alla domanda “che cosa hai visto in TV?”, risponde “Ho visto il nonno Mario, quello che dice le cose giuste per il futuro…Firmato “una coordinatrice pedagogica di una cooperativa sociale

http://www.governo.it/GovernoInforma/dialogo/estratti.html

A parte che una bambina di 2 anni e mezzo una frase del genere non la dice, non sono termini usuali per una piccina di quell’età, che tra l’altro non ha nemmeno il concetto di “futuro”…

Ma visto che l’ha scritto una coordinatrice pedagogica di una cooperativa sociale tutto si spiega…

Forse è meglio se alla bimba alla televisione fa vedere i cartoni animati della Disney…

3 Risposte

  1. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    "Mi piace"

    2 febbraio 2012 alle 15:15

  2. Propaganda. Come nei regimi dove tutti “amano” il “capo”. E mi vengono in mente, non so per quale stravagante motivo, le immagini relative alla morte del “caro leader” nordcoreano Kim Jong-il: scene strazianti di pianto e disperazione, autentiche come i capelli di Berlusconi.
    Ma scrollando la testa ho subito cacciato quei pensieri che non possono giammai riferirsi, neppur lontanissimamente alla nostra realtà politica 😦 😦
    Con profonda inquietudine, ti abbraccio.
    Giancarlo

    "Mi piace"

    5 febbraio 2012 alle 09:27

  3. Non insegnate ai bambini
    non insegnate la vostra morale
    è così stanca e malata
    potrebbe far male
    forse una grave imprudenza
    è lasciarli in balia di una falsa coscienza.

    Non elogiate il pensiero
    che è sempre più raro
    non indicate per loro
    una via conosciuta
    ma se proprio volete
    insegnate soltanto la magia della vita.

    Giro giro tondo cambia il mondo.

    Non insegnate ai bambini
    non divulgate illusioni sociali
    non gli riempite il futuro
    di vecchi ideali
    l’unica cosa sicura è tenerli lontano
    dalla nostra cultura.

    Non esaltate il talento
    che è sempre più spento
    non li avviate al bel canto, al teatro
    alla danza
    ma se proprio volete
    raccontategli il sogno di
    un’antica speranza.

    Non insegnate ai bambini
    ma coltivate voi stessi il cuore e la mente
    stategli sempre vicini
    date fiducia all’amore il resto è niente.

    Giro giro tondo cambia il mondo.
    Giro giro tondo cambia il mondo.

    (Giorgio Gaber)

    se lasciassimo i bambini fuori da tutto, lasciando che si creino da soli un’idea, anzi un ideale?

    Un abbraccio anche a te

    Loredana

    "Mi piace"

    5 febbraio 2012 alle 17:03

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...