La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

La priorità….

Governo di emergenza, governo di unità nazionale, governo di tecnici e chi ne ha più ne metta.

Si vorrebbe che la priorità fosse data alla creazione di posti di lavoro (*), al reperimento dei fondi per far fronte agli impegni europei eccetera eccetera…

No, il primo provvedimento qual è?

Roma Capitale…


Per il magna magna i fondi si troveranno sempre.

(*) naturalmente, per la maggior parte dei nostri giovani, posti in comodi uffici con allacciamento ad Internet per comunicare su Facebook, (la macchinetta del caffè non è indispensabile…c’è sempre la pausa bar), orario unico, settimana corta, etc…perché per i lavori manuali ci sono sempre disponibili gli extracomunitari…

12 Risposte

  1. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

    "Mi piace"

    21 novembre 2011 alle 18:07

  2. mario

    se non ho capito male doveva essere un d l del precedente governo in scadenza ……piuttosto il tentativo della sciura brambilla di collocare un suo fido all’ultimo minuto <<<<<<<<<<'? dopo che l'ha sperperato un bel po' di quattrini . ma di lore le scegli col lanternino le notizie ?byby

    "Mi piace"

    21 novembre 2011 alle 23:49

    • Non le trovo col lanternino le notizie…sono su tutti i giornali. Certo, so bene che fosse un dl in scadenza, ma non mi sembrava che ci fosse tutta questa urgenza, visti i problemi contingenti (che non sia per questo che nonostante Monti la borsa scende e lo spread sale?).
      Quello che mi fa incavolare è che dar soldi per Roma capitale mi sembra come dover pulire il popò all’asino… Per anni le amministrazioni capitoline hanno elargito soldini per Notti bianche, Concerti del Primo maggio, Cortei, Gay pride etc etc… Poi basta mezza giornata di pioggia e saltano i tombini. Forse panem et circenses distraevano i romani dai problemi di tutti i giorni, ma prima o poi i nodi vengono al pettine! E tutto in barba al patto di stabilità ed alle deroghe che nemmeno i comuni cosiddetti virtuosi riescono ad ottenere. Per la Brambilla…che credi? Che sia stata l’unica? Pensi davvero che pure gli “altri” siano immacolati? Io no…

      Buon pomeriggio 🙂

      Lore

      "Mi piace"

      23 novembre 2011 alle 16:21

  3. Cara Loredana , se siamo in queste condizioni… è certo che il Nocciolo viene dal passato ,e non tanto remoto.
    Ognuno si prende la sua bella Pagnottina saziandosi, ma c’è chi, la Pagnottina ,se lo fa fare su misura, dal proprio fornaio di fiducia.
    E i Poveri Pagano .

    Un abbraccio
    Gina

    "Mi piace"

    22 novembre 2011 alle 08:43

    • decenni e decenni di malgoverno…ed allora non c’era un Berlusconi cui appioppare tutti i mali…ma i nomi dei cosiddetti “padri della Patria”…alla faccia…ci hanno lasciato solo debiti!

      Un abbraccio anche a te

      Loredana

      "Mi piace"

      23 novembre 2011 alle 16:23

  4. mario

    dimenticavo la signora di brescia co le lenti sul nasino .678 milioni spioggerellati agli amici nell’ultimo giorno utile oltre al tunnel ginevrino . byby lore meglio una camomilla calda se tieni al fegato bg

    "Mi piace"

    22 novembre 2011 alle 10:39

    • humm..ieri sera alla partita Renzi ha parlato con Berlusconi…solo di calcio? mah…chi lo sa 🙂
      Ci trovi qualcosa di sospett0?
      Buon pomeriggio 🙂
      Lore

      "Mi piace"

      24 novembre 2011 alle 17:25

  5. Ma tu non perdoni un errore a nessuno? (parlo del tunnel)….
    e i 678 milioni di euro non erano quelli tagliati alle università? a me risulta che siano 245 milioni destinati alle private, alle quali, come sai, non sono contraria….però chissà perché tutti “dimenticano” l’assunzione di un buon numero di precari della scuola…..
    La camomilla non mi piace, il fegato, non ostante ogni tanto mi conceda qualche grappino, va bene, e come avrai letto nei post precedenti, ado matta per il caffè…mi dà la carica 🙂

    Ciaooooo

    Lore

    "Mi piace"

    23 novembre 2011 alle 16:31

  6. mario

    non sapevo che il renzi avesse parlato col berlusca ma almeno in questo caso lo avra’ fatto in una ” sede occasionale” e visto che la situazione e’ diciamo un pocherellino diversa sento di poterglielo perdonare. magari si saranno raccontate le ultime barzallette son capaci entrmbi a fer ridere.spero solo che abbiano pagato i biglietti e non come prassi siano entrati a ufo il che non mi stupirebbe visti i soggetti .

    "Mi piace"

    25 novembre 2011 alle 09:32

  7. Non credo che Berlusconi abbia pagato il biglietto…in fondo san Siro è un po’ casa sua, essendone il patron, come non credo che paghino gli Agnelli e gli Elkann a Torino, nel nuovo stadio ancora senza nome, o quello che è subentrato a Della Valle al Franchi…e magari anche Renzi era ospite suo…chissà! 🙂

    "Mi piace"

    25 novembre 2011 alle 16:12

  8. mario

    se non ricordo male san siro era comunale ma posso certamente sbagliarmi . il franchi e’ del comne e non so se i della valle abbiano saldato i conti rossi che perlomeno anni fa c’erano . tutto puo’ essere e da tempo non mi interesso piu’ di calcio credo pero’ che se le societa’ usufruscono di un bene comune debbano provvedere a far si che resti tale e non gravare sulle tasche di tutti . specialmente certi figuri che li sghei ce li hanno che li tirino fuori la misieraccia caneeeeeeeeeee .vorrai sopportarmi ciao bg

    "Mi piace"

    27 novembre 2011 alle 13:07

  9. ma non credo che i presidenti paghono…comunque tutto può essere…. ma in quanto agli sghei hai perfettamente ragioneeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    (invece di spendere tanto per acquistare giocatori….)
    ciao e buona serata 🙂

    Lore

    "Mi piace"

    27 novembre 2011 alle 17:58

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...