La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

agosto in città

Quello a Berlino, di cui ho scritto qualche giorno fa, è stato l’ultimo agosto in cui abbiamo fatto le classiche ferie. Poi, per esigenze di lavoro e perché rifuggiamo i posti troppo affollati, siamo sempre partiti in maggio o la prima quindicina di settembre, altre volte addirittura novembre, specie in Ungheria, dove in quel mese alle 4 del pomeriggio è già notte..

Ma gli agosti migliori, sembra strano, li ho passati a Milano. La città semideserta acquista un’altra dimensione, i mezzi di trasporto sono semivuoti, anche se molti negozi e ristoranti sono chiusi, che importa? Qualcuno aperto c’è sempre, trovi il tempo di chiacchierare con il bottegaio, che non aspetta altro per ingannare la noia di giornate che sembrano non passare mai. Oppure si gira per il centro, dove frotte di giapponesi fotografano di tutto e di più. Poi, nonostante il caldo, l’afa, le zanzare…si gira, saltando ovviamente le ore più calde o rifugiandoci in qualche museo o mostra (i padiglioni di Palazzo Reale ad esempio hanno una climatizzazione “micidiale”). Il fascino di una Milano quasi disabitata è incomparabile.

 

4 Risposte

  1. Difatti io per motivi di lavoro son rimasto in città che non era così deserta come pensavo anzi tutt’altro
    allora buona settimana cara Loredana..con la rima woww che colpo ahahah

    "Mi piace"

    15 agosto 2011 alle 20:09

    • Spero che tu lo abbia passato comunque bene…qui acquazzone fino al pomeriggio, poi un sole splendido…ma ormai era tardi 🙂

      Un salutone, Max…
      Loredana

      "Mi piace"

      16 agosto 2011 alle 16:15

  2. La grande città che diventa a misura d’uomo… la ricordo molto bene!
    Peccato che dura soltanto un attimo!

    Ciao, Loredana carissima.

    "Mi piace"

    15 agosto 2011 alle 21:07

    • Bolzano in questi giorni era semivuota, ma non ha lo stesso “sapore” di Milano 🙂

      Un abbraccio, Carlo…spero che tu ti sia rimesso bene.

      Loredana

      "Mi piace"

      16 agosto 2011 alle 16:16

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...