La vita è sogno, soltanto sogno, il sogno di un sogno (Edgar Allan Poe)

Ringhio

Capisco benissimo Ringhio Gattuso ed il suo gesto di reazione. Quello straf*****issimo Joe Jordan si è permesso di dire italiani bastardi e di fare apprezzamenti sulla moglie scozzese del milanista, ed il capitano rossonero, notoriamente “fumino”, è scattato come una molla all’offesa del dirigente inglese (ed ex giocatore milanista), soprannominato lo squalo.

Sia chiaro, non approvo il gesto simile nel comportamento, ma non nelle conseguenze, alla famosa testata con la quale Zidane concluse ignominiosamente la propria brillante carriera. Una parte di responsabilità va anche al pessimo arbitraggio che ha esasperato il comportamento dei giocatori, un po’ ad un pizzico di sfortuna che ha portato alla conclusione di Crouch in un classico contropiede… Ma il risultato non cambia. Rino verrà pesantemente penalizzato…


2 Risposte

  1. E’ giustissimo sanzionare Gattuso: non è accettabile farsi giustizia da sé, ricorrere alla violenza, aggredire. MA anche quelle verbali sono aggressioni e ‘sto fatto che non si debba reagire è una fesseria! Così basta conoscere l’indole delle persone per farle ammonire, sanzionare, espellere… basta provocarle. E l’indole non si cambia, quindi va tutelata. Deve essere sanzionata anche la provocazione, perché se è vero che non devo reagire e pur vero che nessuno si deve permettere di insultarmi, soprattutto con riferimenti che niente c’entrano col gioco.
    Gattuso ha chiesto scusa, e Jordan? Non lo so, in ogni caso, io sto con Ringhio!
    Ciao Loredana, buona serata!

    "Mi piace"

    21 febbraio 2011 alle 20:17

    • Lo stesso Gattuso si è preso le cinque giornate di squalifica senza battere ciglio… Ma come tu dici, viene solamente sanzionato il fallo di reazione, che è spesso dovuta a molteplici provocazioni o scorrettezze degli avversari ed ad arbitraggi, dicamo così, “blandi”.
      Un salutone 🙂

      Loredana

      "Mi piace"

      22 febbraio 2011 alle 16:16

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...